Unipol: Consorte, Le Coop Mi Hanno Tradito (sole 24 Ore)

(ASCA) – Roma, 24 mag – ”Le piu’ grandi delusioni le ho avute proprio dal mondo delle cooperative: ho lavorato sempre nell’interesse del movimento e in quello di Unipol (Milano: UNI.MInotizie) , ma sono stato condannato da quel mondo in una sorta di processo sommario senza difesa”. L’ex amministratore delegato di Unipol, Giovanni Consorte, in un’intervista pubblicata oggi dal Sole 24 Ore, si sfoga e si toglie qualche sassolino dalla scarpa. ”Sono stato zitto finora, ho incassato in silenzio, ma la situazione sta cambiando – aggiunge Consorte -: l’indagine della Deloitte sul mio operato come amministratore di Unipol mi ha assolto con formula piena, eppure sono stato costretto a dimettermi. Ma avro’ modo di rivalermi: quando questa storia sara’ finita e chiarita, passero’ alle azioni legali. Senza risparmiare nessuno”. Consorte non retrocede neppure nel suo giudizio sul segretario generale della Cgil. ”Ho detto che Epifani sapeva della scalata perche’ non sopporto i comportamenti scorretti – afferma l’ex ad di Unipol -. Ed Epifani si e’ comportato in modo scorretto”.

6 thoughts on “Unipol: Consorte, Le Coop Mi Hanno Tradito (sole 24 Ore)

Comments are closed.