FASCIST LEGACY – Ken Kirby – BBC 1989


Crimini di guerra italiani, in Etiopia e in Jugoslavia  
Documentario prodotto e trasmesso dalla BBC in due puntate, l’1 e 8 novembre 1989, suscitando una protesta da parte dell’ambasciatore italiano a Londra, un’interpellanza parlamentare e articoli apparsi su tutti i maggiori quotidiani italiani. Successivamente è stato acquistato dalla RAI che ne ha prodotto una versione italiana che non è mai stata trasmessa. Affronta il tema della rimozione dei crimini sistematicamente commessi dall’Italia fascista nella costruzione del suo impero, in nome della "superiore civiltà italica" e della sua "missione civilizzatrice", in Africa (Libia, Etiopia, Somalia) e nei Balcani (Albania, Jugoslavia e Grecia). Massacri di civili, distruzione di interi villaggi, eliminazione delle élite intellettuali e politiche, uso di armi chimiche, distruzione delle colture e del bestiame per ridurre alla fame la popolazione, deportazioni e campi di concentramento con una mortalità che arrivò sino al 50% degli internati. Una serie di orrori, con un bilancio di morti, arrotondato per difetto, di 300.000 etiopi, 100.000 libici, 100.000 greci e 250.000 jugoslavi. [VAI]

Da http://www.venceremos.it

2 thoughts on “

Comments are closed.