IL MATTINO HA L'ORO IN BOCCA

Per chi come me lavora in psichiatria questa espressione non può che significare che il livello del piscio ha superato il livello dell’acqua alla gola. Del resto non scrive forse Rotelli: «Il prof. Diatkine, psichiatra di fama mondiale, veterano per età e per esperienza, dirige a Parigi una delle istituzioni più avanzate della psichiatria europea (nel XIII° arrondisement), mi dice: «Se, come psichiatra, entri in un luogo e senti un puzzo misto di fumo ed orina, a occhi chiusi, tu puoi dire ‘on chez nous’». Noi psichiatri possiamo dire “siamo a casa nostra”.»? [Franco Rotelli Per la normalità – taccuino di uno psichiatra: scritti 1967-1993, edizioni e, Trieste, 1994, pag. 123] Ma anche noi "miseri" operatori sociali… che poi a differenza degli psichiatri dobbiamo anche pulire…
Foul’s golden shower!

2 thoughts on “IL MATTINO HA L'ORO IN BOCCA

Comments are closed.