NAZISKIN: ALCUNI IN GALERA ALTRI IN PARLAMENTO?

Notizia di oggi è stata arrestata una quindicina di naziskin. Appena ho sentito distrattamente la notizia mi sono detto: «Però ogni tanto li ingabbiano sì? Strano proprio ora che c’è un Mussolini al governo…»
Infatti poi ascoltando la notizia con attenzione ho sentito che i nazi in questione sono tedeschi (o perlomeno credo si reputino tali…) quindi probabilmente invisi ai fasci al governo o perlomeno non coperti politicamente dalla cricca padana (del resto parimenti xenofoba) di Borghezio, Calderoli e compagnia briscola o dagli alleati nazionalisti (italioti) di Fini & c. che penso dei sudtirolesi o altoatesini che dir si voglia abbiano la stessa opinione espressa dagli Etiopi (noti per ben altre canzoni…) nella canzone intitolata Sudtirolervolkspartei…
Dove i nazi sono nazionalisti italiani il problema non si pone e Udine ultimamente ne è un esempio con continue aggressioni fasciste…
Intanto c’è chi suggerisce Illy nella prossima squadra di governo per un dicastero… vedremo se sarà vero però il fatto che una opinione del genere venga diffusa da un quotidiano come il Corriere fa capire che è in ogni caso verosimile succeda e la cosa mi è sufficiente per aggiungere se possibile ulteriore disgusto alla situazione schifosa di commistione destra sinistra (se questi termini hanno ancora senso…)

8 thoughts on “NAZISKIN: ALCUNI IN GALERA ALTRI IN PARLAMENTO?

  1. hai ragione .. ora i nazikomunisti sono finalmente fuori dal parlamento.

    LA STORIA SI E’ PRESA UNA RIVINCITA !!!

Comments are closed.