"vi mostro come muore un mercenario"

Finalmente dopo anni anche la magistratura si è resa conto che nella storia che poi ha visto diventare eroe e martire il puffo quattrocchi c’era qualcosa di anomalo e ora con l’accusa di «arruolamenti o armamenti non autorizzati a servizio di uno Stato estero» (art.288 codice penale), il gup del tribunale di Bari Anna Rosa De Palo ha rinviato a giudizio Salvatore Stefio (siciliano, di 38 anni) e Giampiero Spinelli (trentaquattrenne originario di Sammichele di Bari e amico di Cupertino). Insomma si indaga su quello che hanno sempre pensato tutti… intanto gli eroi sono morti e la patria si gloria mentre in Iraq poco o nulla è cambiato…

Non capisco poi tutta questa indignazione generale nel definire quei diavoli (buoni o cattivi lo giudichi ognuno da sé…) mercenari…

"Un mercenario è un militare (uomo o donna) che a scopo di lucro compie azioni militari per conto di un privato, una società o di uno stato, secondo un contratto prestabilito ed accettato consensualmente. La particolarità del mercenario è che un libero contratto stabilisce i suoi doveri verso il committente" [da Wikipedia]

È peggio farlo che dirlo…

16 thoughts on “"vi mostro come muore un mercenario"

  1. nessuno può denigrare un morto, neanche una “Gufa barese” che non è depositaria di alcuna verità assoluta.

  2. ma ancora mi chiedo se i destrorsi ci credono sul serio che il puffo era un eroe….

  3. sinextra non hai ancora risposto al quesito che hai posto nell’argomento precedente…. cmq ggetto è ghei

Comments are closed.