Così parlo il Berluska

“Personalmente sono in totale accordo con la posizione di Papa Benedetto XVI sulla difesa della Vita fin dal suo concepimento”.
(Silvio Berlusconi durante la visita del Papa al Quirinale, 24 giugno 2005).

“Al quinto mese di gravidanza ho saputo che il bambino che aspettavo era malformato e per i due mesi successivi ho cercato di capire, con l’aiuto dei medici, che cosa potevo fare, che cosa fosse più giusto fare. Al settimo mese di gravidanza sono dolorosamente arrivata alla conclusione di dover abortire… Ancora oggi è doloroso condividere pubblicamente quell’esperienza”.
(Veronica Berlusconi, Corriere della sera, 8 aprile 2005).

21 thoughts on “Così parlo il Berluska

  1. Metti in dubbio le parole del nostro Premier? VERGOGNATI. SEI COME GLI ALTRI, BASTA CON QUESTO ACCANIMENTO CONTRO SILVIO!

    COMUNISTA!

  2. avrebbe dovuto abortire la mamma di berlusconi…o la nonna….o la bisnonna…..

  3. dovevi citare la fonte, ovvero Gigetto, e prima ancora quel comunista di Marco Travaglio bolla

  4. grazie a gigi. a proposito ho visto uno spezzone di un talk show di santoro andato in onda su tv locali con la partecipazione della sgrena, travaglio, la guzzanti e con uno spezzone di uno spettacolo di grillo. si trova su emule (Beppe.Grillo.-.INCREDIBILE!Beppe.trasmesso.da.TV.CENTRO.MARCHE.e.altre.TV.piccole.Italiane.-.Trasmessione.SENZA.FILTRO.di.MICHELE.SANTORO.14_06_2005) molto interessante

  5. Comunisti! Non accanitevi contro il povero Silvio, prendiamocela con Gigetto

  6. SOPRATTUTTO se ha un retrogusto di morte e distruzione!!! (ancora ricordo con nostalgia e qualche conato l’amarezza di rossana e sto bevendo gin tonic in questo momento vedi tu….)

  7. Anche il “limoncello modificato” del Conte di Tarcento mi sembra che non fosse male.

  8. oddio il conte buonanima sembrava non gradisse molto dal suo moto di stizza ma comunque se piace…

    piuttosto il pessimo terrano di libero

Comments are closed.