Ruba un etto di prosciutto, 14 mesi

Meranese di 74 anni patteggia pena per furto in supermarket

(ANSA) – BOLZANO, 9 NOV – Per il furto di un etto di prosciutto crudo del valore di due euro un meranese di 74 anni ha patteggiato una pena di 14 mesi di reclusione.

Il fatto era avvenuto in un supermercato. A causa dell’eta’ del ladro la pena e’ stata sospesa. Davanti allo stesso magistrato una coppia di Bolzano, lui di 78 anni e lei di 70, avevano patteggiato, in ottobre, un anno e quattro mesi di reclusione ciascuno per aver rubato pochi giorni prima di Natale una maglietta e alcune paia di calzini in un supermarket.

http://temporeale.libero.it/libero/news/2007-11-09_109151855.html

7 thoughts on “Ruba un etto di prosciutto, 14 mesi

  1. Queste sentenze sono l’ennesima conferma che lo Stato italiano è forte con i deboli e debole con i forti.

  2. MI SEMBRA SCEMO…SE RUBAVA DUE MILIONI DI EURO…E SI DICHIARAVA VITTIMA DELLA SOCIETA’…SE LA CAVAVA.

  3. sempre ladri erano…tagliargli le mani!! o in alternativa marchiarli a fuoco sul volto perchè li si possa riconoscere!

Comments are closed.